Città europee | Curiosità | Hashtags

Dimmi come ti chiami e ti dirò chi sei: Brno #whatsinaname

06/02/2018
origine nome brno

 

Tempo fa, mentre stavo chiedendo a Pavel consigli su quale nome di città potesse essere particolarmente illuminante per il mio #whatsinaname, lui se n’è uscito con una storia su Brno che mi ha fatto morire dal ridere e che mi si è piantata in testa. Credo che, a posteriori, occorrerebbe avere un minimo di familiarità con il “particolare” umorismo ceco per trovarla divertente. O forse no. Di certo c’è che, smanettando su Google, ho trovato la versione completa, quindi facciamo questo esperimento, e vediamo se qualcuno, oltre me, la trova quasi geniale. Siate brutalmente sinceri come al solito, mi raccomando!
Ma prima di leggende e storielle che sembrano venute più fuori da un pub che da fonti semi-serie, vediamo le ipotesi più probabili.

L’origine del nome Brno: fango, palude

Si è discusso molto sul nucleo originario di Brno, poiché secondo molti è lì che andrebbe ricercata l’origine del nome. Il primo insediamento dovrebbe essere stato lungo il corso del fiume Svratka, probabilmente non lontano dalla confluenza con lo Svitava, e nei pressi di un guado. Terreno quindi paludoso, fangoso. Ecco perché l’ipotesi più quotata porta alla parola del ceco antico “brnije“, traducibile appunto con fango, melma, terra.
Questa teoria troverebbe conferma anche nei nomi di alcuni paesi non lontani da BrnoHlinky (fangoso), Žabovřesky (luogo dove gracchiano le rane), Komárov (luogo pieno di zanzare), Mokrá Hora (monte bagnato).

 

L’origine del nome Brno: difesa, corazza

Un’altra ipotesi, anch’essa con un grande seguito, rovescia la precedente: l’accampamento originario era sì vicino al fiume, ma non aveva niente a che fare con paludi o fango. Il nome della città si dovrebbe ad una fortezza in legno circondata da una palizzata della quale sono stati ritrovati i resti vicino al famoso guardo. Non sarebbe quindi “brnije” il termine di partenza, ma bensì “obrnit se” (difendersi) o “brnění” (corazza).

L’area in questione assunse poi il nome di Staré Brno (vecchia Brno) nel momento in cui il nucleo della città venne spostato più a nord, in corrispondenza a dove si trova oggi. Questa teoria ha però una falla piuttosto importante: pare infatti che i resti della fortezza siano molto più giovani rispetto a quelli del primo accampamento.

 

L’origine del nome Brno: ipotesi scartate

Secondo alcuni, prima delle popolazioni germaniche e slave, l’area era stata brevemente abitata dai Celti. Brno deriverebbe quindi da “bryn” (parola tutt’ora usata in gallese), con il significato di collina. Davvero poco probabile. 

Tornando invece ai Germani, la città morava in tedesco tutt’oggi viene chiamata Brünn. Brunnen significa pozzo, e l’assonanza ha portato a cercare l’origine della città e del nome in un bosco dove, sembra, si trovassero 7 pozzi l’uno nei pressi dell’altro. Questa ipotesi è stata tuttavia scartata, in quanto il bosco in questione si troverebbe troppo lontano dalla città.  

L’origine del nome Brno: facciamoci due risate

Ricordate vagamente la splendida leggenda che sta dietro al nome di Praga? Vi rinfresco la memoria: la principessa Libuše, dall’alto della collina di Vyšehrad, profetizzò la nascita di una gloriosa città dall’altra parte del fiume, nel punto in cui un uomo stava costruendo la soglia di una casa.
Da lei ha preso spunto František Ringo Čech per una delle scene della sua commedia Dívčí válka per spiegare la nascita di Brno:
 

… a tam najdete muže kterého budou brnět nohy tam založte město a dejte mu jméno Brno

… e lì troverete un uomo a cui formicoleranno le gambe, lì fonderete una città e le darete il nome Brno

Il commediografo gioca appunto sull’assonanza tra il verbo “brnět” e il nome della città (traduzione mia, mi scuso per eventuali errori). Divertente, ma di certo non la migliore. 

Ditemi voi se può competere con questa, che come la precedente si “ispira” alla storia di Libuše
Due nomadi, nel loro vagabondare, si ritrovarono nei pressi di una grotta non lontana dalla Brno di oggi e, in previsione della notte, decisero di ripararvisi.
Al risveglio, l’uno dice all’altro:
To je mi ale hrozná zima! Brr!” (È davvero un freddo tremendo! Brr!)
E l’altro risponde:
No, já jsem taky promrzlý” (eh si, anch’io sono congelato). 
Decisero comunque di stabilirsi nella grotta, e successivamente di fondarvi una città. E poiché il primo eclamò “Brr” e il secondo “no“, la chiamarono Brno

 

Dai sù, ridete al mio tre: uno… due…. tre! AAHAHAHAAHAHAH!!!
Ok basta, la smetto. Ma è evidente quale sia per me l’ipotesi reale ed inattaccabile!! Voi che ne pensate?

Fonte – Fonte 2 – Fonte 3 – Fonte 4 – Fonte 5

    1. Che strano, forse sarà dovuto all’aggiornamento di WordPress? Comunque ti ringrazio del pensiero, e del commento 😀
      Buona giornata anche a te!

  1. L’ultima è la migliore 😂😂😂
    Invece dalle mie parti (Piemonte) brnije indica I contenitori di vetro che si usano per mettere la marmellata. Chissà che non fosse capitato di lì qualche piemontese con una scorta di prodotti locali 😉

    1. Che soddisfazione che mi state dando 😀 Mi fa piacere di non essere l’unica a considerarla stupenda! Ah ma pensa, magari al contrario c’è stata qualche influenza slava dalle tue parti ed è rimasta la parola, che cosa buffa!
      Grazie di essere passata Silvia!

  2. Siccome sto ridendo, non riuscivo a trovare lo spazio per i commenti! Ed è proprio durante la ricerca, che mi sono trovata davanti alla tua nuova foto! Quella foto!
    E se già sa questo pomeriggio, rido istericamente per colpa tua, stasera abbiamo dato il colpo finale!
    -Brr…
    -No…
    Io voto subito questa soluzione, anche se sembra una barzelletta di Pierino!
    Bacioni,
    Claudia B.

    1. Stavi ancora ridendo???? MA VERAMENTE????
      E soprattutto: che ne pensi del risultato finale? No perché c’ho messo anima e corpo, ci tengo a specificarlo di nuovo xD
      Barzelletta di Pierino, o storiellina inventata da due ubriachi al pub, batte tutte le altre tipo 1000000 a 0!!!
      Un bacione Claudia :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *