Celeste | Personali

Un anno di noi: buon primo compleanno *Be Right Back!

29/06/2017

Sembra ieri, eppure...
Eppure è già passato un anno da quel primo articolo su questo blog, nient'altro che una presentazione con qualche sommaria informazione personale ed il perché sentissi il bisogno di aprire l'ennesima pagina a tema viaggio del web.


Sono orgogliosa di aver rispettato la motivazione originaria: dare alle immagini scattate la propria didascalia, una storia che potesse durare nel tempo. Voglio poter guardare una foto tra 30 anni e sapere esattamente dov'è stata scattata, quando, con chi... mi era piaciuto quel luogo, ero felice? Basta perdere pezzi per strada. C'è una ragione se i miei diari sono chilometrici!
Credo anche di aver dispensato qualche buon consiglio, e ci tengo a ringraziare chi si è messo "nelle mie mani" o chi, semplicemente, ha letto, commentato ed apprezzato i miei post. Ogni feedback è per me motivo di grande orgoglio, quindi grazie di cuore.

Non è cambiato molto nella mia vita in questi 12 mesi. Continuo ad essere incastrata in un lavoro che mi opprime, alla costante ricerca di quella svolta che possa, finalmente, permettermi di amare ciò che faccio. Il budget per i viaggi è sempre risicato, così come il tempo a disposizione. New York continua ad essere un sogno sempre più lontano, ormai una sorta di creatura mitologica.


Ma per le poche cose che sono cambiate nella mia vita, devo ringraziare proprio il mio blog.
Per essere stato la mia valvola di sfogo.
Per avermi permesso di rivivere, anche solo mentalmente, bellissime esperienze passate.
Per avermi fatto staccare la spina.
Per aver dato voce ad opinioni e pensieri che non ero mai riuscita ad esprimere.
Per avermi fatto conoscere, anche se al momento solo virtualmente, delle persone stupende.
Per avermi fatto scoprire, attraverso queste persone ed i loro blog, angoli di mondo a me sconosciuti.
Per aver riacceso una scintilla che si era spenta da un po' troppo tempo: quella del puro e semplice amore verso il lavoro che fai.

Non so in realtà se sia giusto definirlo lavoro. Non ho mai preso parte a blogtour o collaborazioni, nè tantomeno a sponsorizzazioni. Anzi, il tutto rimane per me un enorme punto interrogativo. Ma quando si dedicano ore ed ore a qualcosa, curandolo nei minimi dettagli e cercando sempre di migliorarlo, non diventa in qualche modo un lavoro? 

Quello che però so è che dovrei scusarmi con il mio blog. Non l'ho preso troppo sul serio, almeno fino a poco tempo fa. Temevo che, proprio come succedeva con i mille diari iniziati ed accantonati pochi giorni dopo durante l'adolescenza, sarebbe stata una cosa passeggera, che non avrei avuto la costanza necessaria. Quindi ho aspettato mesi per aprire pagine social collegate, pubblicizzare i post, avere a che fare con sto cavolo di SEO... ci ho messo un po' per capire che, seppur nel mio piccolo, anch'io potevo contribuire ad arricchire la giungla del web in tema viaggi.
Ma da oggi in poi si cambia registro.

Tanti auguri a noi, *Be Right Back.

PS: perdonate l'immagine non proprio "festiva", ma mi ci sono volute ore per realizzare quel cupcake e tirarne fuori una foto decente... 

    1. Ma grazie Orsa <3
      Gli anni li ho compiuti un paio di settimane fa, il 16! Ma l'ho scritto solo sulla pagina facebook, troppe celebrazioni altrimenti 😀
      SEO su uno dei miei cupcakes? MAI!!
      Grazie ancora, e crepi il lupo!

  1. Buon compleanno, Celeste! Quello dell’anno è un traguardo importante, soprattutto quando ci si muove in un mondo di blog grandi e famosi, dove muovere i primi passi incute sempre un certo timore (o almeno, per me è così 😉
    Un bacione e continua a farci viaggiare con i tuoi post!

    1. Ti ringrazio Silvia!
      Si è un traguardo molto importante, specialmente perchè è la prima volta in vita mia che faccio qualcosa con reale costanza ed impegno! Nel mio piccolo sono contenta così 😀
      Grazie per avermi sempre seguita, sei una di quelle persone che prendo da esempio e stimo! Un bacione

  2. Tanti auguri al blog, e complimenti a te 🙂
    Anch’io ho iniziato un pò per caso, senza grandi aspettative, ed ora devo ammettere di essermi fatta prendere un pò – ehm, molto! – la mano e di sfruttare il tempo che passo tra sito e social correlati proprio come valvola di sfogo, come momento di relax dopo il lavoro. Di seo non ne capisco tutt’ora nulla, magari ti scrivo così mi spieghi ahahah 🙂 Ciao Celeste!

    1. Grazie degli auguri Beatrice! Esatto, è una bellissima valvola di sfogo. E per te anche di più, non vorremmo mica dimenticarci che hai scritto una guida (che a proposito mi è finalmente arrivata)??? Ah guarda, di SEO ancora non ci capisco niente, seguo i consigli e il semaforino del plugin di wordpress, ed è sempre un patimento farlo diventare verde!
      Buona giornata e grazie del tuo commento <3

      1. Evviva, fammi sapere poi cosa ne pensi mi raccomando, e se hai voglia di recensirla sul sito di acquisto mi farebbe piacere 🙂
        ahahaha allora proverò a seguire il semaforino anch’io 🙂 🙂

  3. Tantissimi cari blog-auguri Celeste!! 🙂
    Cerca di non perdere mai quest’entusiasmo, perché è sempre un piacere leggerti.
    Anch’io, quando ho aperto il blog, temevo che non sarei riuscita a dedicargli il tempo che merita ma, quando qualcosa ci appassiona così tanto, troviamo ogni secondo e ogni minuto per lavorarci. E la vera cosa bella è la condivisione, il conoscere viaggiatori appassionati con cui scambiare idee e con cui instaurare delle amicizie, anche se virtuali. Io sono felicissima di averti conosciuta <3

    1. Silvia, sei davvero carinissima, grazie di cuore. Hai completamente ragione, quando qualcosa appassiona così tanto, il tempo in qualche modo si trova.
      Sono sincera, non avevo alcun tipo di aspettativa come ho scritto nel post. E MAI mi sarei aspettata di incontrare delle così belle persone, che nonostante fossi l’ultima arrivata mi hanno accolta a braccia aperte e fatto sentire parte del “gruppo”. Inutile dire che te sei tra queste, e la felicità è reciproca :*
      Grazie di tutto!

  4. Il tuo cupcake è bellissimo, così come siete stupendi tu ed il tuo blog!
    Arrivo appena in tempo per farvi gli auguri di buon compleanno…a causa del mio di blog, che mi ha fatto sudare fino ad ora.
    Ma quando ho letto le tue considerazioni, i pensieri, le motivazioni con cui sei partita, ho sorriso pensando che, anche se oggi mi ha fatta ammattire, non posso più pensare a vivere la mia vita senza di lui 🙂
    Certo che è un lavoro Celeste, un grosso, immenso lavoro. Non sempre lavoro fa rima con soldi… ma costanza, dedizione, serietà, sono un impiego vero e proprio.
    Per cui Celeste, io ti auguro ancora mille e più anni di questo lavoro. Bellissimo, a volte frustrante, eppure meraviglioso e pieno d possibilità.
    Un abbraccio grande,
    Claudia B.

    1. E che ti devo dire se non grazie, millemila volte grazie??? Una delle mie più accanite sostenitrici, nonchè una delle persone che mi capisce meglio, sei sicuramente te. Quindi ribadisco: GRAZIE!
      Ti aspetto in Valdichiana quando vuoi eh :*

  5. Coooosa? Ma io mi ero persa questo avvenimento?! Tantissimi auguri per il tuo comple-blog!!
    Condivido ogni singola parola di ciò che hai scritto 🙂 un abbraccio!

  6. Taaantissimi doppi auguri (entrambi in ritardo). Condivido pienamente tutte quelle cose che tu ringrazi, per me la cosa più bella che il mondo del blog mi ha portato, è stata quella di conoscere (qualcuno virtualmente, qualcun altro per fortuna realmente) persone bellissime; cosa che non avrei mai fatto senza questo nostro alter ego virtuale. Un bacione

    1. Ciao, ricambio il ringraziamento per gli auguri! Io per ora conosco tutti solo virtualmente, ma spero che col tempo questa cosa possa cambiare, anche perchè vedo che di blogger toscani ce ne sono davvero tantissimi!
      Un bacione a te e grazie del commento!

Rispondi