Celeste | Personali | Vacanze

Buon Natale a me! Idee regalo per la Celeste viaggiatrice

02/12/2017

Finalmente dicembre. Natale, albero, luci, feste!!!!
Ehi, non guardatemi di traverso... è inutile che facciate i musoni, che vi lamentiate di come l'anno stia quasi per finire, dello spreco di tempo e soldi per i regali... lo so che in fondo in fondo in fondo, anche voi siete eccitati!!! Ehm... no? Beh, peggio per voi. Io lo sono, e vi toccherà sorbirvi l'ennesimo post della rete su cosa inventarsi per far contenta una viaggiatrice. Attenzione però: anche se il detto sentenzia che a Natale siamo tutti più buoni, io non lo sono. Per cui la mia lista conterrà solo ciò che farebbe contenta QUESTA viaggiatrice, la sottoscritta! Sia mai che qualche parente/amico ci si imbatta...

 

Idea regalo per la Celeste #1: "Mappe - Un atlante per viaggiare tra terra, mari e culture del mondo"

Da quando l'ho preso tra le mie manine lo scorso anno in una libreria di Teplice, me lo sogno anche la notte. L'oggetto in questione è un atlante con delle bellissime mappe del mondo illustrate, opera di Mrs Aleksandra Mizielinska e consorte. Al suo interno, non sono disegnati solo i confini degli stati o le loro caratteristiche geografiche, ma anche punti di interesse, personaggi iconici, eventi culturali, flora e fauna e così via. Quest'anno si festeggiano tra l'altro i 10 anni dalla prima pubblicazione, ragion per cui è disponibile un'edizione speciale aggiornata.
Se vi state chiedendo perché non l'abbia acquistato subito, la ragione è presto detta: lo voglio in inglese. Quindi se qualche buon'anima volesse regalarmelo, si prega di ordinarlo da Amazon UK. Per i meno pretenziosi, è tranquillamente disponibile anche su amazon.it a questo link.

Idea regalo per la Celeste #2: action cam

Al contrario dell'atlante, in questo caso sono davvero di poche pretese. L'action cam che vorrei è una di quelle terra terra, visto che non la utilizzerei per immersioni o scalate o percorsi pazzi in mountain bike. Per qualcuno potrà suonare come una sorta di bestemmia, ma la userei quasi esclusivamente come sostituta dello smartphone per fare dei selfie che includano, oltre al mio faccione, anche una discreta porzione di sfondo. Ovvio che a casa ho già il bastone per i selfie, ma occupa un sacco di spazio ed ogni volta che devo usare il telefono per chiamate o altro è un delirio.
Un buon compromesso potrebbe essere questa action cam, che è già comprensiva di accessori ed è pure WiFi. Da notare che sono completamente ignorante in materia e mi affido alle recensioni online di chi ce l'ha già tra le mani.

Idea regalo per la Celeste #3: la cartina del mondo in sughero

Cosa c'è di più carino della scratch map??? Semplice, una cartina del mondo in sughero!
Questa formato XL mi piace particolarmente perché, oltre a poter infilare puntine sui vari stati, c'è tanto spazio anche appenderci foto, appunti di viaggio, cartoline e quant'altro. E la possibilità di poter indicare con puntine di diverso colore i luoghi già visitati e quelli sulla wishlist.
Come la vedrei bene sulla parete alle spalle del letto...

Idea regalo per la Celeste #4: cartine delle città "spiegazzate"

Rientro nella categoria di coloro che vanno sempre in giro con borse enormi piene di tutto e di più. Ormai con il peso abnorme c'ho fatto abitudine, peccato che in viaggio per le città le care vecchie cartine che ti danno all'ufficio turistico di turno subiscano una brutta botta, stropicciate tra l'astuccio, la borsetta con le medicine, i trucchi e così via; e che dopo nemmeno una giornata non siano più utilizzabili. Compagne di sventure, finalmente c'è la soluzione per noi: le piantine spiegazzate e spiegazzabili, fatte di un materiale leggero e resistente anche all'acqua, praticamente indistruttibili!!
Purtroppo al momento la gamma non è ampissima, ma le principali capitali del mondo sono facilmente reperibili. Personalmente, apprezzerei parecchio quella di New York, così... una a caso.

Idea regalo per la Celeste #5: biglietti aerei

Chiudo con l'ovvio e lo scontato. Regalatemi un biglietto aereo per una destinazione qualunque, e mi farete felice. Parecchio parecchio felice. Lo scorso anno la sorpresona ce l'ha fatta la mamma di Pavel spedendoci ad Edimburgo, io già tengo le dita incrociate perché il miracolo si ripeta anche quest'anno. Si accettano scommesse!!

globe

Allora, che ve ne pare della mia lista? Cosa aggiungereste/togliereste/desiderereste voi?
Io mi porto avanti col lavoro e giusto per essere previdente lascerò il link di questa mia piiiiccola innocua letterina in bella vista qua e là... sia mai che qualche aspirante Babbo Natale prenda davvero spunto!

  1. Ma dai che bella la tua lista! Anche io sono una fanatica delle cartine e l’idea di stropicciarle è fantastica…anche perché ci sono abituata 😀 (stropiccio le banconote!) Tu a caso NY? Io invece a caso Mosca 😛
    Grande tua suocera!!!!! Anche la mia mi fa regali in tema, solo che invece di Edimburgo mi spedirebbe volentieri a “Quel Paese”! 😀 😀
    Buon fine settimana 😉

    1. Ma grazie Orsa! Io trovo quelle cartine veramente geniali. Cioè puoi ficcartele in tasta, oppure legarle alla macchina fotografica. Senza stare ad chiedersi ogni secondo dove l’ho ficcata o in che condizioni sarà!
      Ahhhh e così punti la Russia? Non ti nascondo che piacerebbe molto anche a me, ma ho paura che sia una battaglia persa… ma è da noi arrendersi? Assolutamente NO!
      Vedo che le suocere hanno concezioni di viaggio diverse xD
      Buona settimana Daniela, aspetto altre foto non-orsose mi raccomando!

    1. Ti ringrazio Giulia!!
      Ammetto che sul libro ripongo molte speranze, è veramente uno spettacolo sia per forma che per contenuto!
      Grazie di essere passata, a presto 😀

  2. Adoro il Natale, quindi ti appoggio in pieno!!! Posso copiarti un regalo e chiederlo anche per me? Il libro delle mappe!!! Che bello!! 😍😍😍
    Sai cosa mi piace moltissimo oltre alla mappa di sughero? Il mappamondo di sughero!!
    Hai scelto dei regali bellissimi Celeste e, diciamolo pure, i biglietti aerei sono graditi anche a Pasqua, per il compleanno, l’onomastico, in un giorno a caso 🤣
    Io quest’anno ho fatto una wish list piena zeppa di libri, letteratura di viaggio come se non ci fosse un domani, perché finalmente avrò un po’ di tempo da dedicare alla lettura.
    Un bacione! ❤

    1. Ciao Silvia!!
      Vedo che il libro delle mappe è quello che ha riscosso più successo, ma non poteva essere altrimenti, è davvero un piccolo capolavoro <3
      Sai che l'avevo visto il mappamondo di sughero ora che ci penso?? E mi piaceva davvero un sacco, ma non ho spazio dove metterlo in camera e per questo probabilmente l'ho inconsciamente scartato.
      Sui biglietti aerei ripongo una grande speranza, tengo le dita incrociate che Pavel abbia fatto il suo "lavoro" di persuasione anche quest'anno....
      Letteratura di viaggio?? Io ultimamente non ho avuto proprio tempo di guardarmi intorno in questo senso, ma sono tutta orecchie se vorrai consigliarmi qualcosa <3 anche se mi aspetto un post dopo Natale in proposito, spero di non sbagliarmi!
      Un bacione anche a te, e grazie di essere passata!

  3. Mi piace tantissimo l’edizione inglese dell’atlante! Poi l’idea della mamma di Pavel di regalarvi i biglietti aerei la trovo veramente azzeccatissima!
    Alla lista – se i regali fossero per me – aggiungerei un mappamondo di quelli di legno, dall’aria vissuta. Ne ho visto uno bellissimo in una vetrina proprio qualche giorno fa ma non c’era il prezzo…
    Buona domenica ❤️🎄

    1. Ho ufficialmente deciso che se qualche buon’anima non mi regalerà l’atlante, me lo compro da sola. Idem per i biglietti arei, ecco!
      I mappamondi hanno un fascino senza tempo, purtroppo a me per problemi di spazio viene meglio attaccare qualcosa alla parete 🙁
      Buona settimana Silvia, e grazie di essere passata!

  4. La cartina in sughero, pensa che la stavo cercando. Avevo guardato da Tiger ma non l’ho vista, grazie a te ora so dove prenderla 😉

  5. Ottima lista Celeste! Sinceramente mi piacerebbe ricevere gli stessi regali, tranne la cartina in sughero perché ce l’ho già 😀 non proprio la stessa ma molto simile!
    Su tutti ovviamente sceglierei il biglietto aereo… un bel viaggio non lo batte niente e nessuno!

    Buona giornata :*

    1. La cartina in sughero è geniale!
      La scratch map ce l’ho già, ma questa è molto più versatile. I biglietti aerei sono una speranza un po’ per tutti! Speriamo di trovarne tutti uno sotto l’albero…
      Buona giornata anche a te, e grazie di essere passata 😀

  6. Fra questi regali, quelli che preferisco sono biglietti aerei e una bella action cam (vado sulle cose meno costose eh!) ahahah mappe invece ce l’ho, è veramente bello ! <3

    1. Viste le promozioni recenti, forse i biglietti aerei non sono le cose più costose della lista 😉
      peccato che io non riesco mai ad approfittarne…
      Mappe deve essere mio in un modo o nell’altro! Grazie di essere passata Lucrezia!

  7. Io dico che questa lista andrebbe benissimo pure per me, eh. Specialmente l’ultimo. Tutti sanno che viaggio, ma mai nessuno che mi regali qualcosa che c’entri con l’argomento. Mica per forza un biglietto aereo, mi accontento pure di una gitarella. Mi accontento pure di una Smartbox, se proprio. Uff, che fatica.

    1. Sull’ultimo siamo, chissà come mai, tutti d’accordo. Il bello è che una gitarella ormai costa più di un volo, quindi si punta sempre in alto. Devo dire che la mia lista ha raggiunto chi di dovere, quindi incrociamo le dita. Ma si, che fatica…
      Anna grazie di essere passata :*

  8. Ma tu sei veramente un Genio Assoluto! Ti rendi conto che, alla voce ‘cartine spiegazzate’, stavo per mandarti un messaggio vocale (contenuto: Celeste, stai bene?), per poi trattenermi di fronte alla genialità dell’idea?
    Ora tra l’altro, ho anche scoperto l'”atlante delle meraviglie”, per cui faccio un salto su Amazon per vedere meglio il prodotto: mamma deve ancora farmi il regalo per la Befana…
    Stupenda la action cam, anche io aspiro a qualcosa di simile, ma sono davvero indecisa, perché già ho tanto lavoro con reflex e smartphone per i social, per cui rischio sul serio di non riuscire più a godermi il viaggio. Ma quanto mi piacerebbe 🙂
    Amo follemente quel planisfero su compensato, lo adoro, lo voglio!!!! E voglio anche due biglietti aerei per gli USA, mi servono assolutamente e, giuro, a chiunque me li manderà, dichiarerò bontà ed amore eterno!
    Bacioni,
    Claudia B.

    1. La cosa un po’ limitativa è che non ci sono cartine spiegazzate delle mie prossime destinazioni, ma ti giuro comprerei anche solo quella di Firenze ed andrei in giro per la città sotto il diluvio solo per testarla!!!
      L’atlante fai bene a chiamarlo delle meraviglie, la trovo una genialata. Spero di poterlo toccare con mano presto e farti sapere, ma io la mamma intanto in pre-allerta ce la metterei eh!
      Se trovi chi ti regala i biglietti per gli USA ti prego di presentarmelo, sono sicura che diventeremmo ooooooottimi amici!!
      Un bacione Claudia!!

    1. Anch’io la prima volta che le ho viste sono rimasta fulminata dalla genialità dell’idea! E se il mio tentativo di farmene regalare una dovesse fallire, sicuramente sarà il primo acquisto dell’anno nuovo!

Rispondi