I mercatini di Natale di Praga : date, orari e mappa dell’edizione 2019

Da ormai qualche anno, i mercatini di Natale di Praga si sono affermati come tra i più belli a livello europeo, battendo spesso la concorrenza dei vicini tedeschi. E addirittura settimanali come US Weekly e World Report li hanno inseriti tra i migliori 10 al mondo.
Il successo che riscuotono è evidente dal numero sempre maggiore di turisti che arrivano da ogni angolo del globo, tanto da registrare sempre nuovi record di presenze. Il che non mi stupisce affatto, perché i mercatini di Praga hanno tutto ciò che si possa desiderare: sono decisamente variegati, inseriti in cornici magiche, a volte imbiancati da un po’ di neve; l’aria è impregnata di cannella e svařák in tutto il centro storico e, nonostante il freddo, riescono a scaldare il cuore già al primissimo impatto.
È questo che cercate in un perfetto mercatino di Natale, no? E allora Praga è proprio la città che fa per voi.

Tra l’altro, a differenza di altre grandi città, sono molti gli spazi letteralmente invasi dalle bancarelle nel periodo natalizio. Non solo Piazza della Città Vecchia dunque: se ne contano ben 7, più una mostra mercato che si tiene ogni anno a cavallo tra novembre e dicembre presso il quartiere fieristico Výstaviště, nel quartiere di Holešovice.
Andare a Praga e lasciarsene scappare qualcuno? Sia mai!! Ecco perché ho preparato questa breve guida con luoghi, date ed orari dei mercatini di Natale di Praga 2019, per una più che doverosa full immersion.

(Le immagini presenti nel post sono tutte state scattate da me nel corso degli anni. L’albero blu ed oro, probabilmente il mio preferito, della foto in copertina è quello esposto nell’edizione 2015).

mercatini natalizi praga albero di natale bancarelle chiesa di tyn in piazza orologio

I mercatini di Natale nel centro di Praga

Piazza della Città Vecchia (Staroměstské náměstí)

Il mercatino più famoso, nonché il più grande della Repubblica Ceca, non poteva che trovarsi nel cuore della città, circondato da una cornice unica. Dallo scorso anno gli organizzatori hanno optato per un “ritorno alle origini”, un rimando alla tradizione ceca: la piazza sarà tinta di rosso, oro, verde e bianco e le oltre 100 casette in legno abbandoneranno di nuovo gli usuali tetti rossi a favore di una forma a stella.

Il “succo” in compenso rimarrà lo stesso: sarà possibile acquistare decorazioni, cibarie, prodotti artigianali, bibite, souvenir e tanto altro; se fa particolarmente freddo, riscaldatevi con lo svařák, il classico vin brulé ceco a base di cannella e chiodi di garofano che può essere servito in una speciale tazza in ceramica da tenere come ricordo (costo 60kč).
Di fianco al monumento dedicato a Jan Hus, viene al solito allestito un palco sul quale si tengono concerti natalizi di artisti cechi ed internazionali, eventi per bambini e parte dei festeggiamenti per la Vigilia (considerata in Cechia più importante del Natale) e per Capodanno.

Per i più piccoli, accanto alla rappresentazione del presepe si trova una casetta in legno che ospita gli animali della fattoria. Quest’anno per la prima volta sarà aggiunto anche un laboratorio creativo.
Al centro della piazza, come da tradizione svetta una massiccia struttura in legno, una sorta di ponte, dal quale ammirare lo spettacolo dall’alto; c’è da lottare per accaparrarsi un posto, anzi preparatevi a ricevere un bel po’ di gomitate, ma uno scatto è d’obbligo!
Il vero protagonista è però il gigantesco albero natalizio, un abete rosso della regione di Liberec altro 24 metri, le cui luci vengono accese in concomitanza con l’apertura del mercatino; non perdetevi l’appuntamento il 30 novembre intorno alle 16.30.

Date ed orari: dal 30 novembre al 6 gennaio, tutti i giorni dalle 10 alle 22 (le bancarelle che vendono cibo potrebbero essere aperte fino alle 24).

mercatini di natale praga piazza città vecchia e chiesa di san nicola bancarelle cibo e artigianato

Piazza Venceslao (Václavské náměstí)

Piazza Venceslao è tradizionalmente popolata da casette che vendono soprattuto cibarie e prodotti artigianali: se volete acquistare giocattoli in legno, o dei piccoli regali fatti in vetro, ferro o acciaio, questo è il posto giusto! Spesso sono gli stessi fabbri a vendere le loro bellissime creazioni. Nella parte centrale, proprio in mezzo alle padelle sfrigolanti, è allestito un presepe in legno, mentre nella parte bassa svetta una composizione di luci a forma di albero di Natale.

Date ed orari: dal 30 novembre al 6 gennaio, tutti i giorni dalle 10 alle 22 (le bancarelle che vendono cibo potrebbero essere aperte fino alle 24).

mercatini di natale di praga

Piazza della Repubblica (Náměstí Republiky)

Se è del cibo tipico ceco ciò che state cercando, allora i mercatini di Piazza della Repubblica sono quelli che fanno per voi. Davanti all’enorme centro commerciale Palladium troverete infatti klobasa cotta sulla griglia, carne arrosto ed in porchetta, e degli ottimi dolci. Non possono ovviamente mancare bancarelle che vendono accessori ed oggetti di artigianato locale.

Date ed orari: dal 3o novembre al 29 dicembre, tutti i giorni dalle 10 alle 22 (gli stand che vendono cibo potrebbero rimanere aperti fino alle 24).

Castello (Pražský hrad)

Anche le mura del castello ospitano il loro privatissimo mercatino natalizio, composto da circa 70 casette di legno. D’altra parte lo spazio non manca di certo, visto che il castello di Praga è entrato nel Guinness dei primati come più grande al mondo. Cibarie tipiche natalizie e svařák la fanno da padroni, insieme agli immancabili prodotti artigianali.

Date: dal 23 novembre al 6 gennaio
Orari: lunedì-giovedì 9-18  /  venerdì-domenica 9-19

mercatini di natale di praga

I mercatini di Natale fuori dal centro di Praga

Tylovo Náměstí

Il mercatino più piccolo si trova in Tylovo náměstí, che il sabato ospita il mercatino delle pulci locale e sempre più spesso eventi a carattere gastronomico durante tutto il corso dell’anno. In quest’area, sono i praghesi a farla da padroni. La ricerca di un perfetto regalo natalizio può partire proprio da qui: marionette e giocattoli in legno, sculture in cristallo e gioielli di granato (una pietra molto diffusa nelle regioni boeme) vi conquisteranno. Immancabili poi le cibarie tradizionali, senza rinunciare a qualche tocco internazionale.

Date ed orari: dal 26 novembre al 24 dicembre, tutti i giorni dalle 10 alle 19.

Piazza della Pace (Náměstí Míru)

Náměstí Míru è leggermente defilata rispetto al centro, ma facilmente raggiungibile con la metro verde da Můstek. La piazza, già resa incantevole dalla presenza della bellissima chiesa di Santa Ludmilla, ospita un piccolo mercatino frequentato più dai locali che dai turisti, ed offre soprattutto prodotti artigianali. La sua atmosfera, come del resto quella che si respira in tutto il quartiere di Vinohrady, vi incanterà!

Date ed orari: dal 20 novembre al 24 dicembre, tutti i giorni dalle 10 alle 19.

Jiřího z Poděbrad

A Praga 3, a pochi passi dalla celeberrima torre televisiva di Žižkov e di fronte alla chiesa del Sacro Cuore, era solitamente allestito un mercatino con dolci tipici natalizi e prodotti artigianali. Ciò che più lo distingueva dagli altri erano però le attività pensate per i più piccoli, come ad esempio workshop e laboratori creativi.
Sto parlando al passato perchè quest’anno non ho trovato nessuna informazione a riguardo, né sul portale ufficiale del turismo di Praga né in quello dell’amministrazione di Praga 3. Se doveste passare in zona, provate a dare un’occhiata!

Date ed orari: ????

Anděl

Attraversando la Moldava, troviamo invece il mercatino di Anděl, che va dall’uscita della metro fino all’ingresso del centro commerciale Nový Smíchov. Questo spazio pedonale non deve certo aspettare le festività per venire riempito di bancarelle: ogni settimana c’è il mercato degli agricoltori, e spesso sono organizzati eventi legati alla gastronomia internazionale.
Queste piccole casette di legno, tra le preferite dei praghesi, vendono decorazioni, prodotti di pasticceria, cioccolata e frutta secca.

Date ed orari: dal 30 novembre al 23 dicembre, tutti i giorni dalle 10 alle 19.

mercatini di natale di praga
Hradčany imbiancato dalla neve - 5 gennaio 2017, ore 7 circa

Manifesto Winter Market – Florenc & Smíchov

I due nuovissimi mercati gastronomici, che tanto successo stanno riscuotendo sia tra i praghesi che tra i turisti, si vestono anch’essi a festa. In maniera decisamente diversa dai mercatini natalizi tradizionali sparsi per il resto della città.
Come durante il resto dell’anno, qui si viene per godere di cibo (ceco ed etnico) di alta qualità in un contesto unico. Quindi ecco degli igloo trasparenti riscaldati dove ritagliarsi uno spazio privato con famiglia o amici (su prenotazione), piccoli fuochi accesi qua e là tra enormi pacchi regalo ed un albero, quello di Smíchov, alimentato con energie rinnovabili. Per l’occasione, sono state prodotte delle speciali tazze di porcellana marchiate Manifesto Market.

Date ed orari: dal 20 novembre al 1 gennaio. Aperto dal mercoledì alla domenica, dalle 11 alle 22, tranne il giorno di Natale. Aperto anche martedì 31 dicembre.

Mostra mercato ad Expo Praha –  Výstaviště Holešovice

Dal 29 novembre al 1 dicembre, presso i padiglioni fieristici di Holešovice, si terrà la tradizionale mostra mercato natalizia, che si concentra in particolar modo sull’artigianato locale, ceramica, vetro, legno, tessuti, cuoio. Oltre agli stand, si terranno delle vere e proprie dimostrazioni di come viene prodotto quanto venduto. Lo spazio esterno non prevede un biglietto d’ingresso, mentre quello interno ha un costo di 50 CZK (circa 2€). Acquistando l’entrata, sarà anche possibile pattinare gratuitamente nei giorni di sabato e domenica (16.15-18.30) sulla pista di ghiaccio allestita all’interno del piccolo palazzetto adiacente.

Date ed orari: dal 29 novembre al 1 dicembre, dalle 10 alle 18.

mercatini di natale di praga

Infine, non stupitevi se in giro per la città scoverete delle bancarelle un po’ improvvisate e circondate da grossi recipienti contenenti pesci vivi: sono carpe, il simbolo natalizio per eccellenza in Repubblica Ceca. L’usanza si sta via via perdendo, ma fino a qualche anno fa la carpa veniva comprata viva e tenuta in acqua nella vasca da bagno fino al 24 dicembre, giorno di celebrazione.

Ricapitolando: avete un mese e mezzo per godere degli splendidi mercatini di Natale di Praga. Spero di  apprezzerete la mia piccola creazione, una mappa riassuntiva (e scaricabile) con la posizione di ogni mercatino e rispettive date ed orari. Allora, vi ho fatto venire voglia di partire? Io soltanto a scriverne  sarei già pronta a fare le valigie!!

mercatini di natale di praga quando dove a che ora mappa dettagliata edizione 2019
There are 18 comments
  1. La mia prossima meta sarà proprio Praga, il tuo post capita a fagiuolo! E appena torno a casa scarico la mappa, mi sarà utilissima 🙂

    • Anna quando parti???? Posso invidiarti un pochino?? Io dovrei andare per Capodanno, ma sinceramente non so ancora per quanti giorni, nè se avremo tempo di andare a Praga. E per allora comunque ci saranno rimasti giusto un paio.
      E mi raccomando: cibo tipico stavolta!!
      Baciotti, grazie di essere passata :*

  2. Che darei per tornare a Praga in occasione dei mercatini! Già è magica di suo, con le atmosfere natalizie secondo me ti strega proprio! 😉
    Buon fine settimana Celeste, bel vademecum!

    • Io purtroppo vado sempre dopo, per Capodanno, quando la maggior parte ormai sono stati smontati. È vero che mi rimane quello della piazza principale, ma lo scorso anno (5 gennaio) ho trovato gente ancora prima dell’alba, immaginati durante il giorno. Comunque ne vale la pena anche se c’è da sgomitare, facci un pensierino per il prossimo anno 😉
      Ti ringrazio dei complimenti Orsa, un bacione e buon fine settimana anche a te!

  3. Lo Spettacolo, con la ‘s’ maiuscola 😍! In questo momento sento di odiarti, ma con amore ovviamente, perchè non sapevo che Praga per Natale fosse tutto ciò….e preferivo non saperlo, perché ora inizierò a stressare Daniele per andare. Ma non credo proprio sia possibile per via del suo lavoro!
    Praticamente una città dedicata esclusivamente al Natale! Ma quanti meravigliosi mercatini ci sono? Spettacolare, esattamente come le tue foto. Per non parlare della mappa creata per noi, che io ho scaricato perché non si sa mai, con il promemoria di luoghi ed orari. Tu sei un genio. Un genio!
    E mi spiace per il mondo, ma nessuno può batterti quando si parla di Repubblica Ceca. È tua!
    Bacioni,
    Claudia B.

    • Fatina del Natale, potevo “spoilerarti” tutto ma ho preferito aspettare che tu leggessi il post e potessi vedere con i tuoi occhi <3
      Invece stressalo Daniele, che quelli in Piazza della Città Vecchia e al castello durano comunque fino al 6 gennaio, quindi per il giro di Capodanno sarebbe l'ideale. E potremmo beccarci sù così vi faccio anche un po' da guida se volete 😀
      Grazie per tutti i bellissimi complimenti e per l'appoggio in generale <3
      Ci vediamo presto ai mercatini di noi altri!!
      Baciottissimi

  4. Io adoro i mercatini di Natale, anche quelli piccoli e sfigati. Figuriamoci a Praga con mercatini allestiti un po’ ovunque in città ci andrei a nozze. Mi immagino il profumo, le musiche natalizie, le cose buone da mangiare… Mi sa che però per quest’anno non ce la farò.
    Ma alla carpa poi cosa succede il giorno di Natale? Qualcosa mi dice che finisce in pentola 😉

    • Come ti capisco Silvia, amo i mercatini perchè mi catapultano dritta nello spirito natalizio, anche se ormai partono più di un mese prima! Ma credimi, girovagare per le piazze di Praga con quell’odore nell’aria, le musichette, tutti quegli oggetti in legno… ha pochissimi rivali!
      Eh la carpa finisce dritta in forno povera! Anche da Pavel avevano questa tradizione, per fortuna abbandonata anni fa.
      Un bacione, grazie di essere passata!

  5. Tornerei a Praga per due motivi: 1. sono passati tantissimissimi anni dall’ultima volta 2. adoro i mercatini di Natale! Ammetto anche di essermi adoperata per quest’anno ma i prezzi erano davvero troppo alti.. sigh!

    • Praga è una città in perpetuo cambiamento, se sono passati molti anni già solo questa sarebbe una ragione valida. I mercatini sono un bonus in più niente male 😉
      Eh lo so purtroppo, i costi dei voli ormai sono cari quasi tutto l’anno, infatti credo che noi opteremo per l’auto…
      Grazie di essere passata, un bacione!

  6. Come prima cosa complimenti per la mappina, sei bravissima, usare gli alberelli di Natale per segnare i vari mercatini è un colpo di genio 😍
    Io adoro i mercatini natalizi e mi hai fatto venire una voglia pazza di andare a vedere quelli di Praga. Non pensavo ce ne fossero così tanti! Mi sono intristita solo per le carpe, poverine, immagino il loro destino.. ma anche questa è tradizione!
    Un bacione Celeste

    • Ma ti ringrazio per i complimenti, non sapevo cosa mettere per segnare i vari punti che fosse natalizio, ho provato di tutto prima di arrivare agli alberini!
      In effetti di Praga si parla quasi esclusivamente dei mercatini in Piazza della Città Vecchia, e pochissimo degli altri che valgono altrettanto, se non di più perchè meno turistici e più autentici!
      Buona domenica Silvia, grazie ancora :*

  7. stampingtheworld

    Andai a Praga proprio per i mercatini di Natale. Molto belli, ma moooooolto affollati. E niente, è da lì che Praga non mi ha conquistata. 🙁

    • Che siano affollatissimi non c’è dubbio purtroppo. Hai fatto solo i principali o anche quelli più piccoli? Ti dico solo che io sono riuscita a trovare gente a girellare (=rompere) in piazza anche alle 6.30 la mattina, e che alle 7 il Ponte Carlo era già bello popolato. Cose che un paio di anni prima non sarebbero esistite proprio. Bei tempi di quando dovevo condividere il centro solo con gli spazzini che mi guardavano come fossi pazza…
      Ma Stefi, seriamente, anche per pochi giorni, un’altra possibilità dagliela 😉

  8. Posso solo immaginare il fascino di Praga nel periodo natalizio. Non c’è due senza tre, e magari la terza visita in città la organizzerò proprio alla scoperta dei mercatini 🙂

    • Io purtroppo arrivo sempre tardi, quando c’è rimasto praticamente “solo” quello della Città Vecchia. Ma l’atmosfera è comunque magica, quindi sì, sarebbe perfetto organizzare la tua terza visita in quel periodo 😉

  9. Io ho un debole per Praga. ci sono stata una volta in primavera ed una in inverno. Mi affascina l’atmosfera magica che si respira indipendentemente dal periodo. Per il Natale vedo che quell’atmosfera si amplifica addirittura e diventa qualcosa di davvero spettacolare. Le lucine, gli aromi, i colori e le musiche del Natale. Oddio Celeste mi hai davvero catapultata in una favola!

    • Praga è innegabilmente bella in ogni periodo dell’anno, eppure l’atmosfera natalizia le da quel qualcosa in più che è davvero difficile da spiegare se non si prova. Saranno le luci, sarà l’odore di vin brulé… non lo so. È sicuramente un’esperienza da fare una volta nella vita, io non sto nella pelle!! Cercherò di documentare tutto al meglio, promesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accetto

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.berightback.it/wp-content/uploads/2018/11/mercatini-di-natale-praga-piazza-citta-vecchia-chiesa-tyn-punta-albero-natalizio-luci-berightback.jpg);background-color: #2ac8e0;background-size: cover;background-position: center bottom;background-attachment: fixed;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 300px;}div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container.dfd_stun_header_vertical_parallax {-webkit-transform: -webkit-translate3d(0,0,0) !important;-moz-transform: -moz-translate3d(0,0,0) !important;-ms-transform: -ms-translate3d(0,0,0) !important;-o-transform: -o-translate3d(0,0,0) !important;transform: translate3d(0,0,0) !important;}